Login

Concorso 2293 posti in varie amministrazioni

Il nostro corso comprende la preparazione per  la prova scritta dei profili A e C.

  • diritto penale  (reati contro la PA)
  • diritto amministrativo
  • contabilità pubblica
  • elementi di diritto dell’UE
  • pubblico impiego
  • elementi di economia politica 
  • videocorso di logica

E’ disponibile anche un corso di informatica con certificazione EIPASS.

Bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU n.104 del 31-12-2021)

Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 14.00 del 7 febbraio 2022  esclusivamente per via telematica sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo  https://www.ripam.cloud.
POSTI MESSI A CONCORSO

I posti messi a concorso sono 2293 distribuiti come segue:

A.Profilo operatore amministrativo/assistente amministrativo/assistente amministrativo gestionale (Codice AMM) n. 1.250 di cui:
n. 100 unità da assegnare al Ministero dell’economia e delle finanze, da destinare agli Uffici centrali
(Area II-F2);
n. 756 unità da assegnare al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
n. 334 da assegnare al Ministero della cultura (Area II-F2);
n. 60 da assegnare all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2);
B.Profilo assistente di settore scientifico tecnologico/operatore amministrativo informatico/assistente informatico (Codice INF) n. 464 di cui:
n. 20 da assegnare alla Presidenza del Consiglio dei ministri (Categoria B-F3);
n. 56 da assegnare al Ministero dell’economia e delle finanze, Uffici centrali (Area II-F2);
n. 268 da assegnare al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
n. 100 da assegnare al Ministero della cultura (Area II-F2);
n. 20 da assegnare all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2);
C.Profilo assistente amministrativo contabile/operatore amministrativo contabile/ assistente economico-finanziario (Codice ECO) n. 579 di cui:
n. 80 da assegnare alla Presidenza del Consiglio dei ministri (Categoria B-F3);
n. 274 da assegnare al Ministero dell’economia e delle finanze, Uffici centrali e Ragionerie territoriali dello Stato, varie sedi (Area II-F2) (cfr. allegato 1 del bando di concorso)
n. 205 da assegnare al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
n. 20 da assegnare all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2).

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Per l’ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti, che devono essere posseduti alla data di scadenza dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione, nonche’ al momento dell’assunzione in servizio:
a) cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione europea. Sono ammessi altresi’ i familiari di  cittadini italiani o di un altro Stato membro dell’Unione europea, che non abbiano la cittadinanza di uno Stato membro, ma che siano
titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonche’ i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso
di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ai
sensi dell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Per i soggetti di cui all’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001,
n. 165 e’ richiesto il possesso dei requisiti, ove compatibili, di cui all’art. 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri
7 febbraio 1994, n. 174;
b) eta’ non inferiore ai diciotto anni;
c) possesso del seguente titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di II grado conseguito presso un istituto
statale, paritario o legalmente riconosciuto.
…..
d) idoneita’ fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce. Tale requisito sara’ accertato prima dell’assunzione all’impiego;
e) godimento dei diritti civili e politici;
f) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
g) non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3 e ai sensi delle corrispondenti disposizioni di legge e dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti;
h) non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
i) per i candidati di sesso maschile, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa
italiana. 

ISCRIZIONE AL CORSO:

COSTI

per iscritti Confintesa e familiari: 60€

per non iscritti: 90€

Corso informatica + certificazione
Iscritti Confintesa e familiari: 120€
Non iscritti: 150€

Per i pagamenti si procederà tramite bonifico all’IBAN: IT51Z0303203207010000699283 intestato a CONFINTESA, utilizzando le causali indicati nel modulo di iscrizione. La copia del bonifico va inviata a: formazione@confintesa.it

Per Info chiama 3394269487– scrivi a formazione@confintesa.it

L’iscrizione si intenderà completata al ricevimento di copia del bonifico a : formazione@confintesa.it.

 

13 Gennaio 2022

0 responses on "Concorso 2293 posti in varie amministrazioni"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©2018 Informez Group Srl P.I. 13966811005